Prodotti testati e consigliati

che possono tornare utili:

Per una sosta più sicura e stabile tornano molto utili i “cunei”, che sono dei blocca ruote. Posizionati dietro le ruote anteriori o posteriori, a seconda della posizione del mezzo (auto, ruolotte, camper), garantiscono la tenuta dello stazionamento.

Elementi decisamente di esiguo costo, ma di grande utilità. Con questi al seguito, se il terreno della piazzola (o dell’area dove si intende sostare) è fangoso o comunque eccessivamente “morbido”, non ci si deve preoccupare per la stabilità. I supporti si agganciano rapidamente ai piedini della roulotte, evitando che sprofondi e garantendo uno stazionamento sicuro. La misura è universale.

Questo materassino fa davvero la differenza. Aggiunto ai cuscini della dinette non fa rimpiangere il materasso di casa. Ottima tenuta del peso del corpo, consente un riposo ristoratore. E’ perfetto anche per essere utilizzato a casa come materassino per esercizi yoga o ginnici.

A volte succede che ci si trovi in condizioni di temperature incerte: in maggio la notte non è ancora calda, in ottobre non ancora fredda. Abbiamo la stufa a gas o il piccolo termoconduttore elettrico, ma sono entrambi “troppo”. Questa piccola stufetta dall’aspetto innocuo è in realtà un’ottima soluzione per la situazione presa in considerazione. Consuma pochissimo, silenziosissima, scalda e asciuga l’aria quanto basta per togliere l’umidità. Rapporto qualità/prezzo eccellente.

Beh, fondamentale, direi. E la Thetford è sicuramente la migliore presente nel mercato.

In un primo momento, quando ho visto la prima volta questo stendino appeso dietro un camper vicino di piazzola mi è sembrata un’esagerazione da casalinga fissata. Poi mi sono resa conto che, a parte la praticità, rispetta di più l’ambiente dal punto di vista del colpo d’occhio. Una piazzola meno invasa da asciugamani, mutande, costumi e quant’altro appesi un po’ ovunque è una bella cosa, perchè no.